500 Club Italia Multimedia

Le Autobianchi

  • anno : 1968

Progettata contemporaneamente alla 500, concepita come una sua variante di lusso, la Bianchina della Autobianchi costituì pero un fenomeno molto diverso. Gia ai suoi tempi essa veniva considerata nell'immaginario collettivo tutt‘altra cosa che la 500 e proprio per questo si sviluppò in versioni non sempre corrispondenti a quelle Fiat; non va dimenticato in ogni caso che all'estero la stessa Bianchina fu commercializzata spesso per comodità di rete di vendita e assistenza con il marchio Fiat, come ad esempio la Panoramica che in Germania era la "500 Panorama" ed in Francia la "500 Belvedere".  Nel 1965 la produzione della 500 Giardiniera passò all'Autobianchi, ma mantenne a livello commerciale il marchio Fiat. Successivamente, anche la commercializzazione passò all'Autobianchi che dal mese di febbraio del 1968 la inserì nei propri listini col nome di "Bianchina Giardiniera". Sostanzialmente invariata rispetto alla versione Fiat, si distingueva da questa esclusivamente per volante e strumento in plastica nera, coppe delle ruote prive di scritte e fregio sul frontale simile a quello delle Bianchina, ma coi baffi corti della 500 D.
Nel 1972 fu oggetto di un rinnovamento che riguardava i vetri posteriori che da scorrevoli diventavano apribili a compasso, le griglie di aerazione sui montanti posteriori realizzate in plastica nera, lo specchietto retrovisore rettangolare ed il fregio che era simile a quello della 500 L, ma raffigurante la "A" stilizzata, argento su campo azzurro; inoltre lo stampaggio della fiancata veniva lievemente modificato con l'introduzione di un piccolo triangolino incassato nell'angolo anteriore alto dei vetri. Il nome divenne semplicemente "Giardiniera".

Ancora nel 1974 ci fu una modifica unicamente al fregio che veniva realizzato in alluminio, con sempre la "A" racchiusa in un cerchio, affiancata da due losanghe che andavano ad adattarsi al musetto della 500 R con il profilo del nuovo logo. La produzione delle vetture tipo 120 proseguì oltre quella delle 110, ed esse rimasero in vendita fino all'aprile 1978.

 

Tratto da "Fiat 500, Guida all'acquisto" di Alessandro Sannia, All Media Editore 2009

Video 500 Club Italia

Museo della 500

Museo Multimediale della Fiat 500 - Centro di documentazione ed educazione stradale.

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Il trattamento di tali informazioni è fatta conformemente a ciò che è previsto dalla Legge, per saperne di più visualizza termini e condizioni.

Accetto i cookie da questo sito.